An Adventure for a Lifetime!

Nicola and his friends from school
by Nicola from Italy
| Canada
Ciao!
Mi chiamo Nicola e vengo da Fabriano, una piccola cittadina nel cuore dell'Italia. In questo momento mi trovo a St.John's, in Canada, poiché sto facendo l'anno all'estero in questo piccolo pezzo di paradiso!


Tutto è cominciato quando mia madre, nel lontano 2015 propose a mio fratello maggiore di intraprendere questa avventura: partire per un anno e studiare in una scuola all'estero. Mio fratello rifiutò (ancora non ne capisco il motivo…), ma io, venuto a conoscenza della possibilità di fare questa esperienza, non ho mai smesso di sognare di partire. Finché nel 2018, quando stavo iniziando il mio terzo anno di liceo, questa richiesta da parte dei miei genitori è arrivata anche a me, e a questo punto quale sia stata la mia risposta mi sembra ovvio! Ora bisognava "solo" scegliere in quale paese andare e procedere con tutte le pratiche burocratiche. Frequentando un liceo linguistico e avendo la passione per le lingue qualsiasi paese anglofono, francofono o tedesco mi sarebbe piaciuto; ma tra questi uno soprattutto mi attirava: la Germania. Ne ho parlato con i miei genitori, che però non ne sembravano troppo convinti per due ragioni:
La mia ancora scarsa conoscenza del tedesco
L'influenza da parte di mia madre: infatti è un insegnante di inglese e mi ha fortemente consigliato di andare in un paese anglofono.
Arrivato a questo punto capisco che avevano ragione, e ho fatto bene a seguire i loro consigli. Così ho scelto il paese anglofono che più mi attraeva: il Canada.

Abbiamo proseguito con tutte le pratiche burocratiche e compilato tutti i moduli, coordinati dall'agenzia che ci è stata molto di aiuto. E da quando ci siamo iscritti al programma (circa ottobre 2018), il tempo è volato fino al fatidico giorno della partenza: 1 settembre 2019. Mi sono goduto l'estate al massimo, ma man mano che i giorni passavano l'ansia cresceva. E così mi sono ritrovato, alle 10.30 della prima mattina di settembre, a salutare, tra pianti di gioia ma anche di tristezza, amici e famiglia che non avrei visto per un anno! Chi avrebbe mai immaginato, anche solo due anni fa, che mi sarei trovato in una situazione del genere!

E così a mezzanotte tra l'1 e 2 settembre sono atterrato a St. John's; dove la mia avventura è ufficialmente cominciata.

Ora, a distanza di più di un mese dalla partenza, posso veramente dire che le cose non potevano andare meglio! La famiglia ospitante è fantastica, la gente cordiale e disponibile e tutto è perfettamente organizzato. Sto poi vivendo l'esperienza di frequentare una vera scuola canadese, esplorandola a tutti gli effetti: dall'avere un armadietto personale all'andare a vedere le partite di hockey della scuola. Qui infatti lo sport è molto importante e ve ne sono svariati disponibili da praticare nel pomeriggio. Io ho fatto i tryout per la squadra di pallavolo e mi hanno preso, entrando quindi a far parte del team!

Chiunque abiti qui presenta St. John's -o in generale Newfoundland- come "il posto più bello del mondo", ed hanno effettivamente ragione. Per ora ho avuto la possibilità di girare tutta la città, i suoi dintorni e una piccola comunità chiamata Lumsden e tutto è veramente mozzafiato. Nel corso dell'anno farò varie attività che rientrano nel mio programma (come per esempio sciare) e potrò ammirare altri posti e paesaggi che questo posto offre.

Latest Blogs, News and Videos